Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella
Vince lo sport, vince l'accoglienza, vince la solidarietà
Condividi Condividi
nella foto: Vince lo sport, vince l'accoglienza, vince la solidarietà
Eventi

Vince lo sport, vince l'accoglienza, vince la solidarietà

5 GEN 2014 - Un triangolare di calcio tra squadre di ragazzi diversamente abili per raccogliere fondi dedicato all'acquisto di una TAC per Palidoro e per il progetto "Centro del bambino con disabilità"

«Un grande momento per vivere lo sport oltre l’ostacolo: una solidarietà nella solidarietà, ragazzi disabili che aiutano altri ragazzi bisognosi». Queste le parole di Michel Emi Maritato, Presidente di Assotutela, che ha organizzato lo scorso 14 dicembre l’evento sportivo e solidale “Campioni oltre l’ostacolo”, un triangolare di calcio con squadre composte da ragazzi diversamente abili, di età compresa tra i 17 e i 30 anni, presso i campi messi a disposizione dalla Petriana Calcio all’interno del Pontificio Oratorio di S. Pietro a Roma.

Le tre squadre in gioco, la “Totti Soccer School”, la “Scuola Vaccari” e “Villa Letizia” – si sono sfidate per un evento sportivo il cui obbiettivo principale è stato di raccogliere  fondi da donare all’Associazione Bambino Gesù per l’acquisto di una TAC per l’Ospedale di Palidoro e per il progetto “Centro del bambino con disabilità”.

«È stato davvero un bel momento di solidarietà e anche di crescita per ciascuno di noi – ha aggiunto durante la premiazione il Consigliere della Regione Lazio, Fabrizio Santori (Commissione Politiche sociali e salute) –e spero vivamente che questo sia solo l'inizio di una serie di iniziative che faremo insieme. Complimenti a tutti i ragazzi e ai loro allenatori, che con passione e dedizione hanno trascinato le squadre in una competizione sana e sportiva».

Parole chiave: Calcio, Consiglio Regionale del Lazio, Disabilità, Fabrizio Santori, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Solidarietà, TAC, Villa Letizia