Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella
Il Babbo Natale dell'Associazione Podistica Alsium Ladispoli
Condividi Condividi
nella foto: Il Babbo Natale dell'Associazione Podistica Alsium Ladispoli
Eventi

Una "Corsa di Natale" per il Bambino Gesù

17 DIC 2014 - Da dieci anni l'Associazione Podistica Alsium Ladispoli corre per portare gioia ai bambini di Palidoro

Dieci anni fa nasceva la "Corsa di Natale", una manifestazione organizzata dall'Associazione Podistica Alsium Ladispoli -in collaborazione con l’Associazione Nuove Frontiere Onlus, il Comune di Ladispoli (con l’Assessorato allo Sport e l’Assessorato alle Politiche Sociali), nella quale coloratissimi podisti accompagnano Babbo Natale al Bambino Gesù di Palidoro per portare doni ai piccoli ricoverati.

Oggi il gruppo di corridori è un gruppo molto grande di amici, che lo scorso 13 dicembre, indossate le scarpette da corsa e l’immancabile cappellino rosso, si sono rimessi in marcia alla volta dell’Ospedale Pediatrico.

I giocattoli donati a Palidoro I giocattoli donati a Palidoro L'arrivo di Babbo Natale dell'Associazione Podistica Alsium Ladispoli L'arrivo di Babbo Natale dell'Associazione Podistica Alsium Ladispoli L'arrivo di Babbo Natale dell'Associazione Podistica Alsium Ladispoli L'intrattenimento del clown Tata di Ovada L'intrattenimento del clown Tata di Ovada L'intrattenimento del clown Tata di Ovada L'intrattenimento del clown Tata di Ovada L'esibizione del Coro Amici Musicisti

Come ogni anno, un primo gruppo di podisti è partito dal Parco degli Angeli di Ladispoli, luogo-simbolo della manifestazione, al quale si sono aggiunti altri atleti a Piazza R. Rossellini. Tutti i corridori si sono poi incamminati verso l’Ospedale di Palidoro.

Qui il clown Tata di Ovada stava già intrattenendo con gag e magie i piccoli ricoverati, in attesa che il Babbo Natale in tuta e scarpe da ginnastica, con tutti i suoi amici podisti, giungesse con un enorme sacco di regali, accompagnato quest’anno anche dall'esibizione del Gruppo Fanfara Bersaglieri Vayra e del Coro Amici Musicisti.

«Sono passati dieci anni da quella prima edizione della Corsa di Natale – ci racconta Lucio Maria Leopardo, presidente della Podistica Alsium - una manifestazione che aveva un solo scopo: quello di regalare un sorriso e qualche attimo di spensieratezza ai bambini che, purtroppo, anche nel periodo di Natale, sono costretti a rimanere in ospedale.

Sono molto felice che in molti abbiano creduto in questa manifestazione e si siano uniti al nostro gruppo di amici, perché la gioia di quegli occhi e quegli splendidi sorrisi ci riempiono il cuore e sono per noi il vero regalo di Natale».

Parole chiave: Associazione, Coro, Natale