Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella
Giochi pirotecnici, anche le semplici "stelline" possono costituire un pericolo per i più piccoli. Attenzione!
Condividi Condividi
nella foto: Giochi pirotecnici, anche le semplici "stelline" possono costituire un pericolo per i più piccoli. Attenzione!
Assistenza e Cura

No al Capodanno "col botto"

30 DIC 2014 - Si avvicina la mezzanotte del 31 dicembre, ricordiamoci di proteggere i nostri bambini

Domani è l’ultimo giorno dell’anno. Già in questi giorni sono stati acquistati e utilizzati, sui balconi e nelle strade della città, molti “fuochi” e “botti” per festeggiare il nuovo anno. Ogni tanto si sentono nell’aria “tuoni” che non hanno nulla a che vedere con le precipitazioni atmosferiche e “boati” che per fortuna non precludono ad alcuna guerra.

Ma sono sempre pericolosi, soprattutto per i più piccoli, curiosi delle novità e ignari dei possibili pericoli. Ai genitori e a tutti gli adulti vanno nuovamente le raccomandazioni e i consigli del personale sanitario del Bambino Gesù:


Teniamo a ricordare che molti incidenti avvengono proprio nei giorni successivi alla fine dell’anno, a causa dei molti botti inesplosi che vengono trovati e raccolti da bambini ignari, perciò si raccomanda ancora una volta la massima attenzione da parte degli adulti.

Buon Anno da Palidoro News!

 

Parole chiave: Botti di Capodanno, incidenti domestici, Palidoro