Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella

Soffio al cuore. C'è da aver paura?

Fabrizio Drago

Risponde Fabrizio Drago - Aritmologia

Il soffio al cuore è un rumore che produce il sangue nel passaggio all’interno delle cavità cardiache. Di norma, tale flusso è piuttosto silenzioso e all'auscultazione non genera alcuna turbolenza.

Se però le cavità cardiache presentano delle alterazioni morfologiche-strutturali, si può avvertire questo soffio, che può anche presagire a una condizione patologica.

Tuttavia, bisogna tener conto che il cuore del bambino è ancora molto piccolo, mentre il flusso del suo sangue è al contrario molto veloce (più veloce che nell’adulto), per cui in un certo senso è fisiologico che si producano dei rumori cardiaci significativi.

Se ascoltati con attenzione, più del 90% dei bambini possono presentare un soffio cardiaco che in realtà non preclude ad alcuna patologia cardiaca.

Sarà il pediatra a giudicare in prima battuta se tale soffio è fisiologico o se invece si devono effettuare degli accertamenti presso uno specialista.

Leggi gli altri consigli
Parole chiave: Cuore, Fabrizio Drago, Sincope Unit