Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella

Perché è importante il digiuno pre-operatorio?

Paola Amendola

Risponde Paola Amendola - Anestesia

È una norma fondamentale per la sicurezza del paziente, che noi ribadiamo costantemente ai genitori.

Al momento dell’induzione dell’anestesia  c’è un rilascio dello sfintere esofageo e il materiale che è all’interno dello stomaco può risalire attraverso l’esofago rischiando di essere inalato, intasando così le vie aeree e  rischiando di invadere gli alveoli polmonari

L’inalazione di materiale gastrico può provocare innanzitutto gravi difficoltà di ossigenazione, ma può anche causare una pericolosa broncopolmonite ab ingestis e portare il paziente addirittura a sepsi.

È fondamentale quindi sincerarsi che il bambino sia completamente a digiuno al momento di entrare in sala operatoria e noi ci assicuriamo che il genitore capisca bene l’importanza di tale indicazione e facendo in  modo che non ci siano dubbi in proposito, anche nel caso di eventuali difficoltà linguistiche, come può capitare  qui al Bambino Gesù

Leggi gli altri consigli
Parole chiave: Anestesia, inalazione, Paola Amendola, sepsi, vie respiratorie