Alzare l’autostima in un solo gesto: il vero segreto per avere il giusto mindset

Autostima bassa e poca motivazione? Basta fare una cosa semplicissima ogni giorno e tutto cambierà in meglio.

Nulla piove dal cielo: tutto è frutto delle nostre scelte quotidiane. Inizia a fare una certa cosa ogni giorno e il tuo stato mentale cambierà.

Come aumentare l'autostima
C’è un gesto semplice per aumentare l’autostima/ Palidoronews.it

Ci sono persone che hanno una buona autostima, credono in se stesse e sono sempre molto motivate in tutto quello che fanno. Solitamente sono persino quelle che poi riescono bene in ogni settore e ottengono soddisfazioni che le spingono a fare ancora meglio. C’è chi, al contrario, è insoddisfatto, perennemente demotivato e ha un’autostima bassissima.

Bassa autostima e demotivazione sono i precursori della depressione: pertanto non bisogna mai trascurare questi segnali. Salvo problemi di salute gravi, la nostra autostima dipende dalle nostre scelte di vita quotidiane. Anche piccole abitudini che possono sembrare insignificanti, possono giocare un ruolo fondamentale. In particolare, per cambiare in meglio il tuo stato mentale, devi iniziare a fare una cosa ogni giorno.

Autostima: l’abitudine che ti cambia la vita

Bassa autostima? Motivazione assente? Forse stai facendo le scelte sbagliate. Prima di tutto cambia le tue abitudini quotidiane perché, anche se non lo sai, giocano un ruolo importantissimo nella tua vita. E, da domani mattina, inizia a fare questa cosa.

Come migliorare il mindset
L’orario a cui ti svegli è fondamentale/ Palidoronews.it

Domani mattina e per tutte le mattine seguenti dal lunedì al venerdì, svegliati presto. No: non alle 7.30 o alle 8. Punta la sveglia alle 6. Allenamento, doccia, colazione e via. All’inizio ti sembrerà difficile svegliarti così presto ma una volta che avrai acquisito questa abitudine ti verrà naturale e non potrai più farne a meno. Ora ti chiederai: perché mai svegliarsi alle 6 migliora la vita?

La risposta è semplice: batti tutti sul tempo. Svegliandoti quando ancora il mondo dorme, non dovrai inserirti e incastrati di fretta in una quotidianità già avviata. Avrai tutto il tempo per riflettere e pianificare la tua giornata. Sarai tu a decidere come collocarti nel mondo ogni giorno. Avrai il tempo per pensare e capire cosa davvero vuoi fare durante le tue giornate, come vuoi investire il tuo tempo. Avrai il tempo per chiedere a te stesso se il tuo lavoro e la vita che stai portando avanti è quello che davvero vuoi.

Senza contare che, svegliandoti alle 6 del mattino, riuscirai a fare più cose. Potrai allenarti con calma e l’allenamento migliorerà il tuo stato di benessere. Potrai fare colazione con calma e leggerti il  giornale senza l’ansia di arrivare tardi al lavoro. Naturalmente dovrai modificare un po’ tutta la tua routine perché il sonno è fondamentale.

Dunque per svegliarti alle 6 ogni mattina dovrai andare a dormire intorno alle ore 22, massimo alle 23 in modo da svegliarti riposato. Dopo un mese starai così bene che non tornerai più indietro e, probabilmente, ti verrà spontaneo svegliarti alle 6 anche durante il fine settimana.

Impostazioni privacy