Massimo Boldi, altro che cinema: la vera passione dell’attore è un’altra | Non crederete ai vostri occhi

Massimo Boldi ha ottenuto il grande successo con il cinema, eppure la sua grande passione è davvero diversa. Di che cosa si tratta? 

Non ha certamente bisogno di presentazioni, Massimo Boldi, attore di grande successo che con i suoi film nel corso degli anni ha segnato la storia del cinema italiano, in particolare grazie al sodalizio che lo ha unito a Christian De Sica con cui è stato protagonista di pellicole di grande successo.

Massimo Boldi quella passione che nessuno conosce
Massimo Boldi ha una passione che molti non conoscono foto Ansa -palidoronews.it

Eppure, quello che forse non tutti sanno e che probabilmente anche il diretto interessato in poche occasioni ha rivelato è la sua grande passione, quella che custodisce gelosamente e a cui non sembra avere nessuna intenzione di rinunciare. Si tratta di qualcosa che coltiva da molto tempo e che lo ha portato nel corso del tempo a comprare sempre di più per potere arricchire il suo amore: stiamo parlando delle automobili. L’attore ha il garage pieno, ma di quale modelli parliamo?

Massimo Boldi ha una passione per le macchine: ecco i modelli che ha

Proprio cosi, Massimo Boldi ha una passione per le macchine, si tratta di un particolare che forse non tutti conoscono ma che lui porta avanti e coltiva da moltissimi anni con grande amore. Nel suo garage sono custodite alcune Mercedes, ma Boldi ama moltissimo il Made in Italy ed è proprio per questo motivo che ha messo le mani anche su un modello amatissimo nel Belpaese.

Massimo Boldi quali sono le macchina che ha nel garage
Massimo Boldi ha una passione smodata per le auto foto Ansa -palidoronews.it

Ma entriamo nel dettaglio:

Mercedes SLS AMG

La SLS per capirci bene è un coupé progettato nel 2010 e che ha avuto modo di rimanere sul mercato fino al 2010, ha una lunghezza di 464 cm, una larghezza di 126 cm e un’altezza di 268 cm. Per quello che riguarda il motore della prima versione ha al suo interno 571 cavalli, grazie alla sua cilindrata da 6200 cc. La velocità di punta è di 320 km/h e il passaggio da 0 a 100 km/h avviene in soli 3,8 secondi, ma con la versione GT Black Series, si toccano i 330 km/h e l’accelerazione è di 3,6 secondi.

Mercedes GLE 450 Hybrid

In questo caso parliamo di SUV da 495 cm di lunghezza, una larghezza di 195 cm e un’altezza di 180 cm, il che la porta a essere una delle auto più dominanti e imponenti in strada. E’ composta da un motore V6 da 3000 di cilindrata che ha modo così di erogare un massimo di 367 cavalli.

Ferrari 488 Pista

Per quello che concerne questo modello si tratta di una coupé da 461 cm di lunghezza, una larghezza da 198 cm e un’altezza da 121 cm, con il suo peso complessivo che è di 1530 kg. Il motore montato in quel di Maranello è un V8 da 3900 di cilindrata che può così erogare un massimo di 721 cavalli.

Alfa Romeo Tonale

Per finire un Suv tutto italiano, composto da una lunghezza di 453 cm, una larghezza di 184 cm e un’altezza di 160 cm, con un sensibile perfezionamento da un punto di vista tecnologico. Il motore di quest’auto può variare dal classico gasolio, fino alle varianti Mild Hybrid e Plug-in, formato poi da 4 cilindri da 1350 di cilindrata e con un’erogazione da 280 cavalli.

Impostazioni privacy