Costumi di carnevale fai da te: ecco i più belli per i tuoi figli

Carnevale è arrivato, e se sei stanco di comprare i costumi per i tuoi figli, ecco 5 idee di costumi di carnevale fai da te davvero top.

Costumi di carnevale fai da te
Costumi di carnevale fai da te – Palidoronews

Quando arriva carnevale e i bambini chiedono un nuovo costume da sfoggiare alle feste in maschera, iniziano i dolori di pancia, perchè questi costumi possono essere davvero costosi, ma niente paura: con questi 3 costumi di carnevale fai da te il successo è garantito, e la spesa dimezzata!

Costumi di carnevale fai da te

Visto il momento storico che stiamo vivendo, riuscire a risparmiare è una vera e propria sfida. Ecco perchè nel periodo di carnevale può diventare problematico anche l’acquisto di un costume per i nostri figli. I costumi industriali sono sicuramente belli e completi, ma anche estremamente costosi, soprattutto considerando che spesso si vogliono cambiare di anno in anno. Allora le alternative sono due: dire di no ai propri figli oppure tirarsi su le maniche e rispolverare le puntate di Art Attack e tirare fuori il nostro estro creativo.

Realizzare costumi di carnevale fai da te non è difficile, ma serve fantasia e un pò d’impegno. Per realizzare un costume home made si possono usare materiali di riciclo, vecchi indumenti e cose che si hanno in casa. Le uniche spese riguardano gli accessori e la colla a caldo, che nel fai da te è la migliore alleata che si possa avere. Forbici alla mano quindi, e tanta creatività: ecco 3 idee divertenti e originali per creare dei costumi di carnevale fai da te che lasceranno tutti a bocca aperta. I tuoi figli non ti chiederanno mai più di comprare un costume!

3 idee originali

Maschere di carnevale
Maschere di carnevale – Palidoronews

La primissima idea di costume di carnevale fai da te è davvero semplice da realizzare, ma molto divertente e originale: un costume da uovo. Per realizzarlo basta prendere una felpa bianca molto molto larga (quella del papà andrà più che bene) e applicare al centro un cerchio di stoffa giallo. Per farlo restare attaccato si può usare sia la colla a caldo che ago e filo, se si è in grado. Sotto alla felpa servono poi dei pantaloni bianchi e il gioco è fatto, o meglio, l’occhio di bue è fatto!

Se non si hanno felpe, un’alternativa super divertente è realizzare un costume da medusa usando un ombrello. Per creare da zero questo costume, si deve prendere un vecchio ombrello, di quelli grandi preferibilmente, e comprare della carta crespa dello stesso colore. La carta va tagliata a strisce e le strisce devono poi essere incollate (colla a caldo, mon amour) al bordo inferiore dell’ombrello aperto. Poi si devono disegnare due grandi occhi su un cartoncino bianco e incollarli sulla parte superiore dell’ombrello. Il bambino, infine, dovrà indossare una semplice tuta nera e tenere l’ombrello aperto sopra la testa.

L’ultima idea per un costume di carnevale fai da te è un cactus, ed è davvero facile da realizzare. Innanzitutto, si deve partire da una tuta verde monocolore, e applicarci sopra delle “V” fatte con gli scovolini (o bianchi o beige). In più si può realizzare un cerchietto-cactus applicando ad un cerchietto un fiore di carta crespa e della stoffa verde decorata con gli stessi scovolini di cui sopra. Il tuo bambino-cactus è pronto!

Impostazioni privacy