52 weeks money challenge: il metodo innovativo per risparmiare tantissimo

La 52 weeks money challenge è un metodo innovativo per risparmiare che prende spunto dalle challenge di TikTok: funziona così.

52 weeks money challenge
52 weeks money challenge – Palidoronews

Hai presente le sfide goliardiche di TikTok? Quelle che spopolano sul social dei giovani? Ecco, questa challenge monetaria prende spunto da loro, ma ha un’utilità spaventosa: fa risparmiare un sacco di soldi in un anno. Ecco come funziona.

La sfida del risparmio

Quando sta per iniziare un nuovo anno, siamo soliti stilare una lista di buoni propositi, che più o meno regolarmente finiscono nel dimenticatoio dopo nemmeno un mese. Spesso poi, tra i buoni propositi appare la voce “risparmiare più soldi”, una sfida per molti, considerato anche il periodo storico in cui stiamo vivendo. La verità è che risparmiare diventa ogni giorno più difficile a causa di tanti fattori esterni alla nostra volontà, ma il rovescio della medaglia è che la nostra volontà può aiutarci a mettere soldi da parte anche se apparentemente sembra impossibile.

Per risparmiare denaro ci sono tante piccole azioni che si possono mettere in atto durante la vita quotidiana, e che permettono di mettere via piccole somme, che a fine anno diventano cifre consistenti. La premessa che le accomuna tutte è, ovviamente, la costanza e l’impegno, perchè è molto più facile spendere quando se ne ha la possibilità rispetto a mettere da parte per il futuro. Un metodo per risparmiare molto amato tra i “principianti” del risparmio è una vera e propria sfida, come quelle di TikTok: la 52 weeks money challenge.

52 weeks money challenge

Risparmiare in un anno
Risparmiare in un anno – Palidoronews

La 52 weeks money challenge consiste nel risparmiare una data somma, ogni settimana, fino al raggiungimento di un obiettivo, e dura appunto 52 settimane. In base alle esigenze e all’obiettivo da raggiungere si può prolungare o accorciare il tempo di risparmio, ma la versione base prevede un impegno settimanale di un anno: mettendo da parte una piccola somma ogni 7 giorni, a fine anno si ha una bella cifra a disposizione!

Facciamo un esempio pratico e ipotizziamo di mettere da parte €1 la prima settimana, e aumentare il budget di €1 per ogni settimana che segue. Al termine della 5° settimana, la somma messa da parte sarà di €15, al termine della 10° settimana sarà di €55, dopo 20 settimane si avranno già €210, dopo 40 settimane ben €820 e alla fine del percorso, alla 52° settimana la cifra totale messa da parte ammonterà a €1.378!

Cosa serve per riuscirci

Mettere soldi da parte
Mettere soldi da parte – Palidoronews

Per riuscire a superare la sfida, e ad avere un gruzzolo da parte non indifferente, serve innanzitutto costanza, senza ricorrere a scuse o scappatoie. Allo stesso modo, la volontà deve essere di ferro, perchè soprattutto quando gli importi settimanali si fanno più consistenti, la buona volontà fa la differenza tra il tenere duro e il mollare. A questo proposito, può essere una buona tecnica quella di iniziare subito con gli importi più alti, e andare via via diminuendo il budget settimanale, in modo che la volontà iniziale (che è notoriamente più forte di quella di metà percorso) ci spinga a stringere i denti, sapendo che poi andrà solo migliorando!

In questo modo, si inizierà la prima settimana con €52, la seconda con €51, la terza con €50 e giù a scendere fino ad arrivare alla cinquantaduesima settimana, che bisognerà privarsi solo di €1!

Leggi anche: https://www.palidoronews.it/2024/02/02/fai-cosi-per-risparmiare-al-supermercato-metti-da-parte-fino-a-500-euro/

Impostazioni privacy