Ecco come mantengo la pelle idratata in inverno: addio pelle secca!

Se vuoi mantenere una pelle idratata in inverno, ti consiglio di fare come faccio io: ho detto addio per sempre alla pelle secca!

Pelle idratata in inverno
Pelle idratata in inverno – Palidoronews

In inverno la pelle tende a seccarsi molto di più a causa delle temperature più rigide, e mantenerla sempre idratata diventa una vera e propria sfida. Per contrastare gli effetti nocivi dell’inverno, io applico diversi metodi: ecco quali sono i migliori per avere una pelle sempre al top, anche in inverno!

Pelle idratata in inverno

Per avere una pelle idratata in inverno, la copro, proprio come faccio con il resto del corpo. Mi spiego meglio: per evitare infiammazioni cutanee e proteggere la pelle dal freddo, applico prodotti più corposi rispetto a quelli che uso in estate, che al contrario sono più leggeri. Nello specifico, grazie al layering applico sulla pelle del viso prima i prodotti per la detersione (detergente e tonico), che sono più leggeri, e poi il siero e la crema giorno o notte, che sono più corposi.

Prima ancora di applicare i prodotti “coprenti” però, è bene esfoliare la pelle durante l’inverno, perchè in questo modo si eliminano le cellule morte e si liberano i pori, che poi sono pronti a ricevere i principi attivi dei prodotti che compongono la beauty routine. A questo proposito, per unire le due azioni, puoi usare una garza per rimuovere il detergente, un ottimo esfoliante! Poi, è essenziale usare prodotti contenenti retinolo, che attenua le rughe e illumina l’incarnato.

Infine, un ottimo metodo per aiutare la pelle a trattenere l’umidità è quella di lavarsi con acqua tiepida e subito dopo, applicare una crema idratante (senza asciugare la pelle con l’asciugamano quindi). In più, in camera da letto è bene tenere un umidificatore, che aggiunge umidità all’aria e mantiene la pelle idratata e confortevole.

Pelle curata in inverno
Pelle curata in inverno – Palidoronews

Consigli per unghie e capelli

Anche unghie e capelli soffrono il freddo, e come la pelle, vanno aiutati a superare l’inverno senza troppe perdite. Per farlo si può ricorrere all’uso di integratori specifici per unghie, pelle e capelli contenenti vitamina E, D e C, oltre che zinco e probiotici. Inoltre è buona abitudine asciugare completamente i capelli con il phon prima di uscire, perchè i capelli bagnati si dilatano più velocemente al freddo, e possono spezzarsi con più facilità.

La salute dei capelli può essere aiutata anche con le maschere e gli impacchi per capelli, e bastano dai 10 ai 30 minuti per fare dei veri e propri miracoli! Dopo la maschera, lo shampoo e il balsamo poi, in inverno è bene applicare anche l’olio per capelli, solamente sulle lunghezze, in modo da mantenere le punte sempre idratate.

Leggi anche: https://www.palidoronews.it/2024/01/20/beauty-routine-dei-capelli-da-quanto-seguo-questi-passaggi-i-miei-capelli-sono-sempre-perfetti/

Impostazioni privacy