Avere un animale fa bene alla salute, lo dice la scienza: ecco perchè

La scienza ha affermato che avere un animale fa bene alla salute e che migliora l’umore: ecco tutti i benefici che dà.

Avere un animale fa bene
Avere un animale fa bene – Palidoronews

Adottare un animale domestico e prendersene cura può aiutare sensibilmente il nostro stato di salute sia fisica che mentale, e addirittura allungarci la vita. Ecco cosa dice la scienza a riguardo.

Avere un animale fa bene alla salute

I benefici degli animali domestici sono davvero tanti, soprattutto se in casa ci sono anche dei bambini. La scienza ha recentemente pubblicato uno studio in cui evidenzia tutti i lati positivi dell’adottare un animale domestico, indicando i benefici che gli animali apportano alla salute sia fisica che mentale. Infatti, se è immediatamente riconoscibile il beneficio della felicità, molti altri non sono così scontati. Questo è dovuto al fatto che, finchè non si ha un animale domestico, si crede che gli animali siano “semplici” ospiti in più in casa, ma la realtà è ben diversa.

Infatti un animale domestico va curato e accudito, richiede impegno e costanza e in cambio delle cure giornaliere dà un amore incondizionato che spesso arriva ad equiparare (se non a superare addirittura) quello per altre persone. Gli amici a quattro zampe arrivano ad essere veri e propri membri della famiglia, e influiscono positivamente anche sulla nostra salute, oltre che sul nostro umore. Ecco quali sono tutti i benefici che il nostro fisico trae dagli animali domestici.

I benefici per la salute

I benefici degli animali
I benefici degli animali – Palidoronews

Iniziamo subito a parlare dei benefici per la salute degli amici a quattro zampe. Gli animali domestici abbassano il livello di cortisolo, conosciuto con il nome di “ormone dello stress”, e basta passare 10 minuti in compagnia del nostro pet per essere meno stressati e più felici, visto che gli animali fanno alzare i livelli di serotonina (l’ormone della felicità, appunto). Inoltre, i benefici si amplificano nel caso dei bambini, che per esempio sono meno soggetti ad allergie e hanno delle difese immunitarie più sviluppate rispetto a chi non ha animali in casa.

Avere un animale domestico, soprattutto se si tratta di un cane, stimola all’attività fisica, sia anche solo per portarlo a fare i bisogni (nel migliore dei casi, l’uscita quotidiana può trasformarsi in una bella corsa!) o per giocare insieme. Uscire con il proprio cane poi aiuta anche a sentirsi meno soli, soprattutto se si frequenta sempre lo stesso parco, si finisce per fare anche amicizia con gli altri padroni (non è una leggenda metropolitana che un cane aiuta anche a rimorchiare!).

Tornando però ai benefici strettamente fisici, avere un animale migliora la pressione sanguigna e il livello di colesterolo nel sangue, ci fa riprendere più velocemente da un infortunio e ci aiuta anche a sviluppare una maggiore empatia. Infine, dormire con un animale peloso nella camera da letto ci dà una sensazione di sicurezza tale da migliorare considerevolmente la qualità del nostro sonno. In buona sostanza, non è affatto azzardato dire che avere un animale domestico può allungarci la vita!

Impostazioni privacy