Nuova tendenza makeup con un grande ritorno: il rossetto nude

Le labbra riscoprendo attraverso il rossetto nude la bellezza di un finish definito e idratato ma naturale. Ecco come e quando usarlo.

Rossetto nude
Rossetto nude – Palidoronews.it

Il ritorno in tendenza dei rossetti nude dà l’idea di affidarsi a tinte che riprendono il colore delle labbra per esaltarle nella loro naturalezza. Questo trend è stato rilanciato dal Quiet Luxury, l’estetica che impera nella moda e che presto ha influenzato il beauty in ogni sua sfaccettatura, dai capelli al trucco. Lo scopo è quello di utilizzare rossetti che si mimetizzano con il colore della bocca aggiungendo idratazione, luminosità e definizione.

Rossetto nude, un must have per tutte le stagioni

Il vantaggio di utilizzare un rossetto nude è che è ottimo per tutte le stagioni dell’armocromia. Infatti, come detto prima, l’effetto che si vuole ottenere è quello delle “tue labbra, ma meglio”. E se l’obiettivo è massimizzarne l’aspetto, la morbidezza e l’idratazione, ciò di cui si ha bisogno sono lipstick più ricchi di ingredienti emollienti e idratanti. Questi trattano i sottili strati cutanei che le rivestono in profondità. Tutto questo abbinato a un pigmento rosato o color carne con cui donare alle labbra un aspetto più uniforme e brillante.

I migliori rossetti da acquistare per questo trend

migliori rossetti
migliori rossetti – palidoronews.it

 

Il nude va sempre indossato con un lipstick che sia liquido o cremoso. La sua praticità è perfetta per ravvivare il beauty look e impreziosire il viso nel più semplice dei modi, quindi è consigliabile tenerlo sempre in borsa. Tra i migliori prodotti con cui realizzare un trucco labbra naturale ci sono sempre i più popolari con formule reagenti al pH della pelle, come il Black Honey di Clinique, andato virale sui social, o il Lip Glow di Dior.

In ogni caso le opzioni per i rossetti nude variano dai rossetti liquidi a lunga tenuta fino ai classici rossetti in crema, da stendere prima sui contorni e poi all’interno per una massima precisione. Per conoscere tutti i dettagli vi consiglio di andare a guardare tutti i tutorial esistenti su YouTube, Instagram e TikTok.

Per quanto riguarda il finish, il trucco labbra nude spazia tra bagliori glassati di prodotti come Gloss Bomb Cream di Fenty Beauty e Rouge Coco Baume di Chanel, oppure quelli satinati di rossetti come Pure Beauty Lipstick di Astra e The Super Nudes di Charlotte Tilbury. Infine, per chi ama le colorazioni intense e opache, la scelta non può che ricadere su Matte Pleasure Lipstick di Nabla o Sublimatte di Mesauda.

 

Impostazioni privacy