Cosa succede al nostro corpo durante la menopausa? Ecco i trucchi per invecchiare il più lentamente possibile

La menopausa non è più un tabù. Se ne parla sempre di più, anche grazie a donne coraggiose. Ma come cambia la nostra pelle?

signora
signora – palidoronews.it

L’approccio alla menopausa sta cambiando e finalmente si parla apertamente di questa fase della vita, grazie anche alle testimonianze di figure celebri come Naomi Watts e Gwyneth Paltrow. Una domanda che sorge spontanea è come cambierà il nostro corpo e la nostra pelle, durante questa nuova fase di vita.

Il ruolo fondamentale del collagene

Per comprendere appieno cosa succede alla pelle delle donne durante la menopausa, è importante conoscere il ruolo del collagene. Questa preziosa proteina, naturalmente presente nel nostro corpo, agisce come una sorta di impalcatura che dona forza, tonicità ed elasticità ai tessuti. Immaginiamo il collagene come una rete di fibre che sostiene la nostra pelle, mantenendola compatta e levigata.

Con l’avvicinarsi della menopausa, la produzione di collagene diminuisce drasticamente. Questo declino è causato principalmente dalla riduzione degli estrogeni, ormoni prodotti dalle ovaie che influenzano i fibroblasti, le cellule deputate alla produzione di collagene, elastina e acido ialuronico.

In parole semplici, la pelle diventa più sottile, secca e perde elasticità. Rughe e linee sottili si fanno più evidenti, la compattezza del viso diminuisce e il colorito diventa spento. La menopausa porta anche a un aumento dei radicali liberi, molecole instabili che danneggiano le cellule e accelerano il processo di invecchiamento. I radicali liberi sono come dei vandali che aggrediscono la nostra pelle, indebolendola e rendendola più vulnerabile.

viso di una donna
viso di una donna – palidoronews.it

Come prenderci cura della nostra pelle

La menopausa è un cambiamento naturale del corpo femminile. Abbracciare questo cambiamento con consapevolezza e prendersi cura di sé, è il modo migliore per vivere questa fase della vita. Però possiamo adottare dei piccoli trucchi per supportare al meglio la nostra pelle.

Idratare la pelle regolarmente. È fondamentale utilizzare creme e sieri specifici per pelli mature, ricchi di ingredienti idratanti e nutrienti. Proteggere la pelle dal sole. I raggi UV sono nemici giurati della pelle e accelerano il processo di invecchiamento. È quindi importantissimo utilizzare una crema solare con SPF alto tutti i giorni, anche in inverno, per proteggerla dai danni del sole. Utilizzare prodotti antiossidanti. Questi prodotti aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi e a proteggere la pelle dai danni oxidative. Sono come degli scudi che difendono la nostra pelle dagli attacchi esterni.

Seguire una dieta sana e bilanciata. La pelle ha bisogno di nutrienti specifici per mantenersi sana e idratata. Assumiamo quindi cibi ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti, come frutta, verdura, pesce e cereali integrali. Bere molta acqua. L’acqua è essenziale per mantenere la pelle idratata e luminosa. Bere almeno due litri di acqua al giorno aiuta a mantenere la pelle sana e a contrastare la secchezza. Dormire a sufficienza. Dormire almeno 7-8 ore a notte aiuta a mantenere la pelle fresca e riposata. Gestire lo stress. Lo stress può accelerare il processo di invecchiamento della pelle. È quindi importante trovare modi per rilassarsi e gestire lo stress, come fare yoga, meditazione o attività fisica.

Impostazioni privacy