Ecco gli alimenti migliori per mantenerci sani e in forma: la parola agli esperti di Harvard

Quali sono i cibi che favoriscono il mantenimento della salute e della vitalità dell’organismo? Ecco le indicazioni degli esperti

cibo spazzatura o mela
cibo spazzatura o mela – palidoronews.it

Curare l’alimentazione è un aspetto cruciale per sostenere il nostro organismo e prevenire l’assunzione di cibi che possano recargli danno. Un’approfondita ricerca condotta dalla rete televisiva statunitense Cnbc ha raccolto preziosi consigli da parte di alcuni docenti di Scienze della Nutrizione di Harvard: gli esperti suggeriscono quali alimenti possono essere sia nutrienti che salutari, contribuendo così a prevenire malattie, disturbi e squilibri psicofisici.

Quali alimenti favoriscono il benessere del sistema nervoso

Secondo gli esperti nutrizionisti di Harvard, le verdure a foglia verde rappresentano un’importante fonte di vitamine A e C, ferro, potassio e calcio. Questi nutrienti contribuiscono a proteggere il nostro sistema nervoso, preservando altresì il nostro benessere mentale e fisico.

Per mantenere il nostro cervello attivo, i legumi rappresentano un’ottima scelta: la loro elevata concentrazione di fibre, ferro, magnesio e altre sostanze antiossidanti li rende altresì ideali per sostenere la longevità e rafforzare il sistema immunitario.

Le bacche, piccoli frutti dalle proprietà benefiche, forniscono un prezioso apporto di vitamine, tipico della frutta. Tra queste, i frutti di bosco spiccano per il loro elevato contenuto di nutrienti, specialmente i mirtilli: le loro proprietà antiossidanti sono fondamentali per difendere il nostro sistema immunitario e proteggere l’organismo dalle infezioni. Oltre a favorire anche una migliore circolazione sanguigna. Le vitamine presenti sono altresì essenziali per la salute degli occhi e per rafforzare le nostre cellule.

mirtilli
mirtilli – palidoronews.it

Alimenti utili per controllare il colesterolo

Con l’avanzare dell’età, un’altra problematica da tenere sotto controllo è quella del colesterolo elevato. Un alimento dannoso per livelli di colesterolo nel sangue è la carne rossa, mentre il pesce (come il salmone), le uova e le carni bianche contengono proteine magre. Gli esperti nutrizionisti di Harvard raccomandano soprattutto il salmone, ricco di vitamina B: secondo la dottoressa Elizabeth Klodas di Harvard, sia il pesce che i crostacei contribuiscono a mantenere in salute l’apparato cardiocircolatorio.

Per prevenire infiammazioni o gonfiori, gli esperti suggeriscono di consumare una giusta quantità di noci e semi, nonché altre fonti di grassi sani come le nocciole, ricche di omega 3.

Questa dieta non è solo un modo di mangiare, ma uno stile di vita. Si basa sul consumo di ingredienti freschi e di stagione, sulla varietà e sulla moderazione. Oltre a seguire una dieta sana, le persone che adottano questo stile di vita, trascorrono molto tempo all’aria aperta e praticano attività fisica con regolarità.

Impostazioni privacy