È la nuova malattia dei giovani: la Money Dysmorphia, l’ossessione patologica per il denaro

Money Dysmorphia: quando la ricchezza virtuale diventa un incubo per Millennial e Gen Z. Ti spiego di cosa si tratta

soldi
soldi – palidoronews.it

In un mondo dominato dai social media, dove l’ostentazione del lusso e della ricchezza è all’ordine del giorno, molti giovani si trovano a confrontarsi con una realtà ben diversa dalla propria: stipendi bassi, precarietà lavorativa, difficoltà ad accedere al credito e un costo della vita alle stelle.

Cosa è la Money Dysmorphia

Il divario che si ha tra le aspettative create dai social e la realtà quotidiana può portare a sviluppare la Money Dysmorphia, una condizione psicologica che si manifesta con un’ossessione per la mancanza di denaro, anche quando non ci sarebbero eccessivi motivi di preoccupazione.

Come si manifesta questa nuova patologia? I giovani con Money Dysmorphia tendono a confrontarsi continuamente con le immagini di ricchezza e successo che vedono sui social, alimentando un senso di inadeguatezza e frustrazione. Successivamente, arriva la costante preoccupazione per il futuro e la paura di non riuscire a raggiungere i propri obiettivi finanziari. Questo può portare ad ansia, stress e depressione.

Per cercare di colmare il divario tra la loro vita e quella che vedono sui social, i giovani con Money Dysmorphia possono prendere decisioni finanziarie impulsive e rischiose, come accumulare debiti o fare investimenti sconsiderati. La vergogna per la propria situazione finanziaria può portare a isolarsi dagli amici e dalla famiglia, peggiorando la situazione, chiudendosi ancora di più in uno situazione malata e complicata.

ragazzi ad una festa
ragazzi ad una festa – palidoronews.it

Cosa fare se si pensa di soffrire di Money Dysmorphia?

Il primo passo per guarire da questa patologia è riconoscere di avere un problema con la propria percezione del denaro. In seguito a questa presa di coscienza, sarà necessario ridurre il tempo trascorso sui social media. Questa riduzione può aiutare a diminuire il confronto con gli altri e le immagini di ricchezza ostentata.

Un altro passo fondamentale è confidarsi con un amico, un familiare o un professionista. Parlare con qualcuno può aiutare a gestire l’ansia e lo stress e a sviluppare una prospettiva più realistica sulla propria situazione finanziaria.

Anche creare un budget e imparare a gestire le proprie finanze in modo responsabile può aiutare a ridurre l’ansia e a sentirsi più in controllo della propria situazione. Infine, concentrarsi sui propri obiettivi può essere la chiave vincente. Invece di fissarsi su un’idea generica di “diventare ricchi”, è importante concentrarsi su obiettivi più concreti e raggiungibili, come risparmiare per un’auto nuova o per la casa dei propri sogni.

Impostazioni privacy