Dipendenza da social: ecco quante ore ci passiamo ogni giorno

La dipendenza da social è una delle piaghe del nostro tempo: è assurdo quanto tempo ci passiamo ogni giorno.

Dipendenza da social
Dipendenza da social – Palidoronews

I social network creano dipendenza, e questo è evidente dal modo in cui quasi nessuno riesce più a farne a meno. Un report ha evidenziato quanto tempo passiamo sui social e anche qualche strategia per ridurre la dipendenza che creano. Ecco i dati allarmanti.

Dipendenza da social

Ognuno ha modo di controllare sul proprio smartphone a quanto ammonta l’utilizzo giornaliero, settimanale o mensile dei social, in termini di ore spese a guardarli. Già così ci si potrebbe rendere conto di quanto tempo dedichiamo ad essi, e di quanto potremmo usarne diversamente. A fare la stessa cosa a livello globale ci ha pensato un report di We Are Social e Meltwater, che rivela quanto tempo mediamente ogni persona trascorre sui social network, evidenziando una vera e propria dipendenza.

In Italia le persone che hanno un’età compresa tra i 16 e i 64 anni passano mediamente 5,49 ore al giorno su internet, di cui l’8,2% del totale è rappresentato dalle persone tra i 55 e i 59 anni. Detta così, e considerando anche che ormai internet è uno strumento di lavoro per la maggior parte delle persone, non ci sarebbe nulla di allarmante, quindi bisogna andare un pò più a fondo nell’analisi del report per scoprire che di queste quasi 6 ore su internet, quasi 2 (1 ora e 48 minuti) sono dedicate esclusivamente ai social

Come ridurre la dipendenza

Quante ore ci passiamo
Quante ore ci passiamo – Palidoronews

Il social più utilizzato su base mensile è TikTok (32 ore e 12 minuti), seguito da Youtube (18 ore e 15 minuti), Facebook (16 ore e 37 minuti) e Instagram (15 ore e 13 minuti). La dipendenza da social è un problema generazionale che colpisce principalmente i giovanissimi e le persone in età pre-senior, mentre ha un impatto minore sui Millennials, che invece vanno in controtendenza e sembrano volersi allontanare sempre di più dal mondo social, o comunque usare queste app di aggregazione solamente per divertimento, quando capita.

Per allentare questa dipendenza ci sono diverse cose che si possono fare. Si può iniziare con le più semplici, come nascondere le icone delle app in cartelle dello smartphone, in modo che non siano più così facilmente raggiungibili, oppure effettuare il logout ogni volta che si finisce di usare un social, per fare in modo che rientrare comporti uno sforzo in più. Soprattutto però, si può cercare in casa o fuori un passatempo, un hobby o un modo alternativo di divertirsi e passare il tempo, che sia leggendo un libro, facendo un dolce o dedicandosi al giardinaggio. Ognuno ha delle inclinazioni ben precise, e riscoprirle lontano dai social può letteralmente aprire un vaso di Pandora di possibilità.

Impostazioni privacy