Vuoi evitare l’invecchiamento precoce: allora stai lontano da questi cibi

Per combattere l’invecchiamento precoce a tavola devi stare lontano da questi cibi: velocizzano i processi di invecchiamento.

Invecchiamento precoce
Invecchiamento precoce – Palidoronews

L’invecchiamento precoce è una condizione rara in cui il processo di invecchiamento fisico e biologico è più accelerato e si manifesta in persone giovani. Si può combattere anche attraverso l’alimentazione, eliminando determinati cibi. Ecco quali sono e perchè starne alla larga.

Invecchiamento precoce

La condizione medica dell’invecchiamento precoce, chiamata anche progeria, è caratterizzata da un rapido processo di invecchiamento in persone giovani, ed è causata da dei difetti genetici che accelerano il normale processo di invecchiamento delle cellule e dei tessuti del nostro organismo. Alternativamente, questa condizione può anche provenire da uno stile di vita poco sano e particolarmente stressante. I suoi tratti tipici sono l’insorgere dei segni tipici dell’invecchiamento (perdita dei capelli, rughe, artrosi, malattie cardiovascolari, ecc.) in giovane età.

Quello che viene danneggiato dalla progeria è il DNA, per cui questo disturbo sfocia spesso in malattie ben più gravi e può influenzare negativamente l’aspettativa di vita di chi ne soffre. Come abbiamo visto, può dipendere sia da motivi genetici e manifestarsi sin dai primi anni di vita, sia scatenarsi a seguito di uno stile di vita sbagliato, fatto di abitudini che portano il fisico ad invecchiare molto prima del tempo. Per contrastare questa condizione, è essenziale avere un regime alimentare corretto e bilanciato, ed eliminare dalla propria dieta i cibi che invece stimolano l’invecchiamento.

Cibi da evitare

Alimenti da evitare
Alimenti da evitare – Palidoronews

I cibi da evitare per contrastare l’insorgere dell’invecchiamento precoce sono diversi. Innanzitutto ci sono i salumi, gli insaccati e le carni ultraprocessate, che contengono altissimi livelli di grasso e aumentano il rischio di sviluppare malattie circolatorie e cardiache. Analogamente dannosi sono i dolci, poichè l’alta concentrazione di zuccheri raffinati al loro interno può danneggiare il cuore e favorire il formarsi delle rughe. Infatti, gli zuccheri raffinati influiscono negativamente sulla produzione naturale di collagene, e di conseguenza la pelle tende a cedere.

Sono da abbandonare anche i cibi fritti, in particolar modo quelli surgelati e prefritti, perchè contengono una quantità enorme di grassi saturi e grassi trasformati, che ossidano il corpo e possono far sviluppare l’arteriosclerosi. Ultimo ma non ultimo, bisognerebbe evitare di mangiare anche i cibi in scatola, le bevande zuccherate e gassate e gli alcolici. Tutti questi alimenti fanno invecchiare prima le cellule e i tessuti, e non so di certo d’aiuto se si soffre di progeria. Oltre ad una sana alimentazione, è bene mantenere uno stile di vita equilibrato facendo attività fisica regolarmente e non lasciandosi sopraffare dallo stress e dalle pressioni lavorative.

Impostazioni privacy