Quante volte puoi mangiare la pizza senza fare troppi danni? La risposta non ti piacerà affatto

La pizza è uno degli alimenti più amati nel mondo, ma ti sei mai chiesto quante volte mangiare la pizza in una settimana?

Quante volte mangiare la pizza
Quante volte mangiare la pizza – Palidoronews

Siamo abituati all’idea che lo sgarro settimanale nell’ambito di una dieta sia rappresentato dalla pizza del sabato sera, ma è davvero questa la quantità massima di pizza che si può mangiare in una settimana per non appesantire il nostro organismo? Ecco la risposta della scienza.

Pizza pizza pizza

La pizza è il piatto di bandiera del nostro Paese, è conosciuta in tutto il mondo e la si può trovare letteralmente ovunque. Inoltre è il primo piatto che viene in mente quando si deve organizzare una serata con gli amici, ma anche quando si deve mangiare di corsa e si ha poco tempo. Nel tempo è diventata oggetto di cucina gourmet e sembra non esistere una persona immune al suo fascino e al suo gusto, ma purtroppo, non è l’alimento più leggero del mondo, anzi. Trattandosi di un piatto unico ben condito e sostanzioso, è preferibile ridurre il consumo di pizza per non appesantire l’organismo.

Per riuscire a digerire meglio una bella pizza, in particolar modo se è alla napoletana, è consigliabile mangiarla a pranzo, e non a cena come fanno in molti, perchè l’organismo ha più tempo per smaltire i nutrienti assimilati e nel pomeriggio o prima di cena si può fare sport e bruciare i grassi accumulati. Poi sarebbe meglio scegliere i condimenti meno calorici, sia per sentirci meno in colpa che per fare un favore al nostro fisico. Fortunatamente le varianti non mancano, e ci sono davvero tante opzioni tra cui scegliere sia a livello di gusti (marinara, margherita, ecc.) che di impasti (integrali, a base di legumi, ecc.).

Quante volte mangiare la pizza?

Una volta a settimana
Una volta a settimana – Palidoronews

Tenendo a mente questi accorgimenti però, viene comunque da chiedersi quante volte si può mangiare la pizza in una settimana senza fare troppi danni. Gli esperti sono concordi sul fatto che non si deve abusare nel consumo della pizza, perchè oltre a contenere parecchi carboidrati, come abbiamo visto a pesare sul nostro organismo sono anche gli ingredienti che la arricchiscono nel condimento. Per non parlare del fatto che insieme ad una pizza non si può non mangiare un antipasto o un dolce, per cui anche il contorno non è certo troppo favorevole per mantenere la linea.

Considerando poi che ogni fisico è diverso e che ogni dieta è diversa, una risposta univoca su quante volte si può mangiare la pizza in una settimana non c’è, ma bisogna affidarsi alle indicazioni del proprio dietologo o nutrizionista. In linea di massima però, l’idea di mangiare la pizza una volta a settimana non è sbagliata e non fa male a nessuno. Stando attenti alle quantità, agli impasti e ai condimenti, le volte possono anche diventare due, ma non bisogna mai esagerare.

Impostazioni privacy