Pavimenti del bagno profumati con due ingredienti impensabili: li usi solo per cucinare

Vuoi i pavimenti del bagno profumati tutti i giorni? Due ingredienti che usi per cucinare faranno un vero e proprio miracolo.

Pavimento del bagno profumato
Pavimento del bagno profumato

 

Il bagno è uno degli ambienti più importanti della nostra casa, un luogo dove ci dedichiamo alla cura del corpo e alla pulizia quotidiana. È anche uno degli spazi più soggetti alla formazione di odori sgradevoli. I motivi possono essere vari: l’umidità costante, i residui di sapone, l’accumulo di calcare e altre sostanze possono contribuire a creare un ambiente poco gradevole. Fortunatamente, esistono metodi naturali e semplici per mantenere il bagno profumato e pulito utilizzando ingredienti che solitamente si trovano in cucina.

Perché i pavimenti del bagno puzzano?

Prima di scoprire come mantenere profumati i pavimenti del bagno, è importante capire perché questi tendono a puzzare. Tra le cause principali troviamo:

  • Umidità eccessiva: il bagno è una zona della casa dove l’umidità è sempre elevata. L’umidità può favorire la crescita di muffe e funghi, che rilasciano cattivi odori.
  • Residui di prodotti chimici: saponi, shampoo, bagnoschiuma e altri prodotti possono lasciare residui sul pavimento, che con il tempo possono decomporsi e generare cattivi odori.
  • Scarsa ventilazione: se il bagno non è adeguatamente ventilato, l’aria stantia può contribuire alla formazione di odori sgradevoli.
  • Calcare e residui minerali: l’acqua dura può lasciare depositi di calcare, che non solo creano macchie antiestetiche, ma possono anche trattenere odori.

Un detergente naturale con due ingredienti impensabili

Ora che abbiamo individuato le cause degli odori sgradevoli, vediamo come creare un detergente naturale fai da te per pavimenti del bagno profumati utilizzando due ingredienti impensabili che si trovano comunemente in cucina: l’aceto di mele e il rosmarino:

  • Aceto di mele: noto per le sue proprietà antibatteriche e deodoranti, l’aceto di mele è un ingrediente versatile che può eliminare batteri e odori persistenti. È anche un eccellente agente pulente che può dissolvere il calcare e altri depositi minerali.
  • Rosmarino: questa erba aromatica, oltre a essere deliziosa in cucina, ha proprietà antisettiche e deodoranti. Il suo profumo fresco e pungente può neutralizzare gli odori sgradevoli e lasciare un aroma piacevole e naturale.

Preparazione del detergente

Ingredienti:

  • 1 tazza di aceto di mele
  • 1 rametto di rosmarino fresco (oppure 1 cucchiaio di rosmarino essiccato)
  • 1 litro d’acqua
Ingredienti pavimento
Ingredienti pavimento

Procedimento:

  • Infusione: inizia riscaldando l’acqua fino a portarla quasi a ebollizione. Spegni il fuoco e aggiungi il rametto di rosmarino. Lascia in infusione per circa 10-15 minuti, permettendo al rosmarino di rilasciare le sue proprietà aromatiche e antisettiche nell’acqua.
  • Filtraggio: una volta che l’infusione si è raffreddata, filtra il liquido per rimuovere i pezzi di rosmarino. Puoi utilizzare un colino fine o una garza.
  • Miscelazione: aggiungi l’aceto di mele all’infusione di rosmarino e mescola bene. Trasferisci il tutto in un flacone spray o in una bottiglia con tappo.
Impostazioni privacy