Verstappen alla Ferrari, l’indizio fa sognare i tifosi: annuncio in diretta

Max Verstappen fa sognare i tifosi della Ferrari: l’annuncio in diretta nessuno se lo aspettava, ecco cos’ha detto

La Ferrari ha deciso di puntare tutto sulla prossima stagione ingaggiando Lewis Hamilton al posto di Carlos Sainz. Una scelta che inevitabilmente ha fatto molto discutere, anche se in tanti hanno definito questa operazione come ‘il colpo del secolo’. Il pilota britannico potrebbe conquistare l’ottavo titolo Mondiale alla guida del Cavallino Rosso superando Michael Schumacher.

Verstappen alla Ferrari
Verstappen-Ferrari, l’annuncio che fa sognare i tifosi (LaPresse) Palidoronews.it

La coppia con Leclerc è destinata a regalare grandi soddisfazioni e la ‘guerra’ (sportiva, s’intende) con Verstappen e la Red Bull può rilanciare anche l’interesse per la Formula 1, negli ultimi anni un po’ diminuito.

E’ ancora in dubbio, però, il futuro di Max Verstappen alla Red Bull. Il pilota campione del mondo in carica ha ricevuto una proposta dalla Mercedes, con Toto Wolff che vorrebbe cucirgli attorno un progetto a 360 gradi, rendendolo anche ambasciatore del marchio in tutto il mondo.

Non è semplice lasciare la Red Bull, al momento la migliore di tutte e che gli può garantire una continuità di vittorie. Allo stesso tempo, è complicato anche dire di no al fascino della Mercedes. Ma i tifosi della Ferrari sognano dopo le ultime dichiarazioni del pilota più forte del circuito.

Verstappen alla Ferrari, i tifosi sognano

Durante il weekend dedicato al GP di Monaco, la Red Bull ha organizzato un evento in cui ha partecipato anche Verstappen. Al pilota olandese è stata rivolta questa domanda: “A parte l’inno olandese, quale altro inno preferisci sentire sul podio?“. La risposta del campione del mondo in carica non si è fatta attendere: “Quando non vinco, ascolto con gioia l’inno italiano. Non è bello non vincere sul podio, ma se non vinco e sento l’inno italiano è bellissimo“.

Verstappen alla Ferrari
Verstappen-Ferrari, l’annuncio che fa sognare i tifosi (LaPresse) Palidoronews.it

Parole chiarissime, che tra l’altro fanno un po’ indispettire Sergio Perez e il suo inno messicano. Tra i due non scorre un gran feeling, il pilota messicano, infatti, a fine stagione lascerà la Red Bull visti gli scarsi risultati raggiunti con una super vettura. E i tifosi della Ferrari non possono che essere felici della risposta di Verstappen.

Classe ’97, Verstappen è nel pieno della sua maturità da pilota e chissà che in futuro, dopo l’esperienza alla Red Bull e/o alla Mercedes, non possa sedere sulla Ferrari. Dopo tutto, qualsiasi pilota sogna di vincere in rosso ed entrare di diritto nella storia come altri grandi del passato.

Impostazioni privacy