Vuoi conservare i tuoi maglioni per il prossimo anno? Evita questi errori

Vuoi conservare al meglio i tuoi maglioni per il prossimo anno? Devi assolutamente evitare questi errori fatali.

conservare i maglioni
conservare i maglioni

 

Per avere i maglioni pronti per il prossimo inverno, è consuetudine lavarli e conservarli correttamente per prolungare la durata. I maglioni, spesso realizzati con materiali delicati come lana, cashmere e misto lana, richiedono cure particolari durante il lavaggio. Scopriamo il modo migliore, cercando di non commettere errori.

Come posso conservare al meglio i maglioni?

Conservarli con cura, per averli l’anno successivo pronti per le giornate fredde, è il desiderio di tutti. Vediamo quali passi fare per farlo al meglio.

Leggere l’etichetta di cura

Il primo passo fondamentale è leggere l’etichetta di cura sul maglione. Questa fornisce informazioni importanti sul tipo di lavaggio, temperatura dell’acqua e altre istruzioni specifiche. Seguire queste indicazioni aiuta a prevenire danni come restringimento, deformazioni o scolorimenti.

Separare per colore e tipo di materiale

Prima di iniziare il lavaggio, separare i maglioni per colore (chiari, scuri e colorati) e tipo di materiale. Questo evita che i colori si trasferiscano e che i diversi materiali si danneggino a vicenda.

Lavaggio a mano

Il lavaggio a mano è generalmente il metodo più sicuro per i maglioni delicati. Ecco come procedere:

  • Non usare acqua calda, poiché potrebbe causare restringimento.
  • Utilizzare un detergente specifico per lana o un sapone delicato.
  • Lasciare il maglione in ammollo per circa 10-15 minuti.
  • Strofinare leggermente le aree più sporche, come i polsini e il colletto.
  • Sciacquare il maglione con acqua tiepida fino a rimuovere tutto il detergente.
  • Non strizzare il maglione, ma premere delicatamente per eliminare l’acqua.

Lavaggio in lavatrice

Se l’etichetta lo consente, è possibile lavare i maglioni in lavatrice seguendo queste precauzioni:

  • Inserire il maglione in una rete per lavaggio per proteggerlo durante il ciclo.
  • Selezionare un programma per capi delicati con acqua fredda o tiepida.
  • Come per il lavaggio a mano, utilizzare un detergente specifico per lana o delicati.
  • La centrifuga può deformare il maglione, quindi impostare la velocità minima o evitare del tutto questo passaggio.

Asciugatura

L’asciugatura corretta è cruciale per mantenere la forma del maglione:

  • Dopo il lavaggio, stendere il maglione su un asciugamano pulito e arrotolarlo per assorbire l’acqua in eccesso.
  • Stendere il maglione su una superficie piana, preferibilmente su un asciugamano asciutto, in un luogo ben ventilato. Evitare l’asciugatura su appendini, che possono deformare il capo.
  • Durante l’asciugatura, riposizionare delicatamente il maglione nella sua forma originale per prevenire deformazioni.

Conservazione

Per mantenere i maglioni in ottime condizioni anche durante la conservazione:

  • Piegare i maglioni e riporli in un cassetto o su uno scaffale, evitando di appenderli per prevenire allungamenti.
  • Per i maglioni molto pregiati, considerare l’uso di sacchetti di cotone traspiranti per proteggerli da polvere e insetti.
  • Preferire soluzioni naturali come sacchetti di lavanda o cedro per tenere lontane le tarme.
soluzioni naturali
soluzioni naturali

 

Seguendo queste linee guida, è possibile lavare e conservare i maglioni in modo efficace, mantenendoli morbidi, in forma e in ottime condizioni per molte stagioni.

Impostazioni privacy