Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella
Al Bambino Gesù di Palidoro un incontro su come trattare il dolore nei bambini a diverse età
Condividi Condividi
nella foto: Al Bambino Gesù di Palidoro un incontro su come trattare il dolore nei bambini a diverse età
Eventi

Dolore: conoscerlo e curarlo nei bambini

22 MAG 2014 - In occasione della Giornata Nazionale del Sollievo, al Bambino Gesù di Palidoro si parla della terapia del dolore per i bambini

Cefalee, fibromialgie , algoneurodistrofie post–traumatiche*: il dolore può esprimersi in molte forme, a volte apparentemente incomprensibili, che possono avere gravi ripercussioni anche psicologiche sul bambino, se non riconosciute e trattate in maniera adeguata.

Presupposto fondamentale per un corretto trattamento del dolore è innanzitutto la possibilità di misurarne l’intensità, tema sul quale la ricerca scientifica  ha fatto importanti passi avanti, realizzando strumenti di valutazione  dedicate alle diverse età del bambino.

Domenica 25 maggio il Bambino Gesù di Palidoro ospiterà un incontro intenso di 3 ore su questo e su altri aspetti correlati al problema del dolore in pazienti pediatrici, durante il quale verranno riportati i risultati della ricerca, raccontate storie cliniche esemplari e dati consigli importanti per genitori e caregivers.

 

Vedi anche: Bambino Gesù, percorsi dedicati per la misurazione e il controllo del dolore >>

 

* L’Algoneurodistrofia - o “Malattia di Sudeck” - rappresenta una reazione inattesa e sproporzionata del nostro corpo ad un trauma, un intervento o una frattura.  Si manifesta in genere  dolori  o bruciori che non si spiegano con il trauma iniziale e che si estendono al di la della zona traumatizzata

Parole chiave: algoneurodistrofia, Anestesia, Cefalea, Fibromialgia, Marcello Marri, Palidoro, Rianimazione, Valutazione del dolore