Menu
Il Web Magazine dell'Ospedale Pediatrico
Bambino Gesù di Palidoro e S. Marinella

Girello sì, o girello no?

Massimo  Stortini

Risponde Massimo Stortini - Neuroriabilitazione pediatrica

Assolutamente no. Il bambino sviluppa le competenza posturali e l’attitudine a camminare nell’ottica di compiti e obiettivi.

Con il girello si crea nel bambino una profonda dissociazione tra l’azione di spostarsi e la capacità di mantenere autonomamente l’equilibrio sulle proprie gambe e soprattutto su una gamba sola (il cammino è infatti la capacità di spostare il peso da una gamba all’altra).

L’uso del girello comporterà quindi un ritardo sensibile nella capacità di camminare del bambino.

Leggi gli altri consigli
Parole chiave: controllo posturale, Girello, Massimo Stortini, Neuroriabilitazione